Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Novembre, 2018

Un Platonov visivamente potente

L’aggressività testosteronica di un giovane uomo può risultare eroticamente conturbante. Quella un po’ bolsa di un uomo maturo, invece, annoia, quando non irrita. Platonov, nel testo di Anton Čechov, ha 27 anni e la sua aggressività di giovane maschio è una delle caratteristiche che lo rendono affascinante. Il Platonov dello spettacolo firmato da Marco Lorenzi per Il Mulino di Amleto ora in scena al Teatro Fontana di Milano, invece, è un uomo canuto e maturo. La differenza d’età tra i due personaggi porta con sé anche il fatto che il Platonov di Čechov ha la vita nel corpo e il suo essere un maschio irrisolto e privo di coraggio lo rendono un vinto che, però, non vuol rinunciare alla vita. Il Platonov pensato da Lorenzi, invece, ci pare essere un semplice fallito un po’ patetico a caccia di ciò che la vita gli ha ormai definitivamente negato.
Ciò detto, va subito specificato che il Platonov per la regia di Lorenzi è uno spettacolo intelligente, con ritmi incalzanti e visivamente potente. E l…

Platonov non è un maschio alfa

Platonov è un drammone giovanile e postumo di Anton Čechov assurdamente prolisso (è stato calcolato che per rappresentarlo per intero servirebbero sei ore di spettacolo) e pieno zeppo di personaggi secondari di cui non si avverte la necessità scenica.
Scritto oggi, probabilmente, si concentrerebbe sui tre amici protagonisti e sulle tre donne (più una) che fanno parte della loro vita. I tre amici sono Platonov stesso, Voinitsev e Triletski.  Le tre donne Anna Petrovna (vedova e matrigna di Voinitsev), Sofia (moglie di Voinitsev), Sascia (sorella di Triletski e moglie di Platonov). La quarta donna è la Griekova a cui Triletski fa una blanda corte.
Le donne sono tutte innamorate di Platonov e non perdono occasione, in un modo o nell'altro, di farglielo capire, arrivando anche a proporsi senza alcun ritegno. Platonov tenta di ricordare loro che è un uomo sposato e che non è il caso che loro lo provochino, ma l’insistenza e la sfacciataggine con la quale le donne gli si offrono fanno sì che,…