Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2016

Guttuso e gli oggetti

Fino al 18 dicembre alle Scuderie del Castello Visconteo a Pavia sarà possibile visitare la mostra Guttuso. La forza delle cose curata da Fabio Carapezza Guttuso e Susanna Zatti. Si tratta di un’esposizione che presenta al pubblico una parte importante, ma poco nota, della produzione artistica di Renato Guttuso: quella delle nature morte. Il pittore siciliano, infatti, è conosciuto dal grande pubblico per la sua produzione realistica e “impegnata” attenta ai grandi avvenimenti sociali e ai temi politici. La mostra pavese, invece, si concentra sul lato intimistico del pittore, impegnato a riprodurre su tela gli oggetti e il cibo con cui quotidianamente entrava in contatto. Oggetti che “arredavano” il suo studio o che erano i suoi ferri del mestiere, come i tubetti di colore o i pennelli. Una cinquantina di tele, quelle esposte a Pavia, che testimoniano di come la natura morta non fosse, per l’artista, un tema secondario o episodico; prova ne sia il fatto che vi si dedicò lungo tutto l’arco …