Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Settembre, 2006

Schiavo d’amore

È un romanzo intenso La dolcezza di Christophe Honoré edito in Italia da Playground. Una storia in grado di scavare nel profondo dei lettori.  Una vicenda crudele e tenera.  Una storia d’amore e d’orrore che ha come protagonisti dei ragazzini, ma forse è meglio dire dei bambini.  Degli assassini.  Dei piccoli, teneri, amanti.  Dei sadomasochisti spietati, come spietati possono essere alcuni bambini. Un delitto orrendo: un ragazzino, ospite di una colonia estiva, assassinato in modo barbarico.  A ucciderlo, i gendarmi ne sono certi, sono stati due altri piccoli ospiti della struttura.  E, d’altronde, i due lo ammettono, confessano. E per questo sono trascinati via. Divisi per sempre, loro che sognavano di restare uniti. 
Ma cosa è accaduto veramente quella notte? Chi ha ucciso e perché? Davvero un orribile delitto può essere stato architettato e portato a termine soltanto da due bambini, senza che qualche adulto li aiutasse? A porsi le domande è Baptiste, ossia il fratello maggiore di…