Immenso Sokolov al 50° Festival Pianistico

9 giugno 2013 Grigory Sokolov 50° Festival Pianistico Brescia e Bergamo

Immenso Grigory Sokolov a Bergamo per il 50° compleanno del Festival.
Il grande pianista russo sorprende e sposta ancora più il là il suo confine, già unico ed eccezionale, proponendo un programma denso di tecnica, armonia, eleganza.
Sokolov esordisce con Improvvisi op. 90 D 899 e Klavieerstüche di Schubert, proseguendo poi con la Sonata in si bemolle maggiore op.106 di Beethoven. Brani resi nell’ottica di interpretazioni personali, coraggiose, efficaci.
Tra perfezione e scorrevolezza Schubert ha assunto un carattere attuale e dai toni netti, Beethoven è diventato occasione di ricerca, sperimentazione, interpretazione.
Immancabili e attesissimi i suoi bis, ben sei. Alla fine il pubblico, entusiasta, si porta nel cuore tre ore di musica di bellezza.

Commenti