London Symphony Orchestra e Antonio Pappano al Festival

12 maggio Festival Pianistico Internazionale Brescia e Bergamo London Symphony Orchestra direttore Antonio Pappano
E' un'interpretazione maestosa quella che la London Symphony Orchestra, diretta da Antonio Pappano, al Festival.
Il direttore, il cui gesto è contrassegnato da energia e sicurezza, dà un'impronta caratteristica all'interpretazione della Sinfonia n.4 in fa minore opera 36 di Cajkovskij contraddistinto da un taglio moderno e attuale. Da ricordare il celebre Scherzo Pizzicato.
Intensa la prima parte riservata alla musica di Lutoslawski con il Concerto per Orchestra: suoni sicuri, sfumature raffinate, amalgama perfetta per un gioiello raro della musica novecentesca. Una moderna strumentazione, un linguaggio attuale, le variazioni ritmiche, gli arricchimenti dissonanti e le marcate strutture contrappuntistiche portano in luce i differenti strumentisti, interpreti di esecuzioni perfette.

Commenti