Borghi & Burattini conquista Bergamo e provincia

30 spettacoli in 12 comuni: Borghi & Burattini conquista Bergamo e provincia con la 16° edizione che proseguirà fino all’11 settembre. la Rassegna estiva di teatro d’animazione , organizzata dalla Fondazione Benedetto Ravasio, offrirà al pubblico composto da bambini e adulti di 12 comuni bergamaschi  (Bergamo, Bonate Sotto, Curnasco di Treviolo, Curno, Grone, Leffe, Nembro, Ponteranica, Pradalunga, San Paolo d'Argon, Seriate, Villa di Serio) ben 30 spettacoli con artisti provenienti da tutta Italia. Il calendario, presentato oggi con la conferenza stampa presso il Comune di Bergamo alla presenza di Danilo Minuti - Assessore all'Istruzione, Politiche giovanili, Sport, Tempo libero del Comune di Bergamo, Gianfranco Ceci - Vicesindaco del Comune di Bergamo, Giovanni Milesi - Assessore alla Cultura, Spettacolo, Identità e Tradizioni della Provincia di Bergamo, Sergio Ravasio -Presidente della Fondazione Benedetto Ravasio, Bruno Ghislandi - Direttore Artistico della Fondazione Benedetto Ravasio, propone anche quest’anno una serie di appuntamenti incentrati attorno alla figura di Gioppino e alle maschere della Commedia dell’Arte, nonché ai personaggi della tradizione popolare e della scena contemporanea. Le tecniche di animazione utilizzate saranno svariate: burattini a guanto, ombre, marionette a filo, pupazzi, animazione a vista, figure disegnate dal vivo. : “Abbiamo cercato di ampliare l’offerta a tutto il teatro di figura – spiega il direttore artistico della Fondazione Ravasio Bruno Ghilandi – gli spettacoli vedranno protagonisti i burattini e le marionette, ma vi saranno anche proposte con attori e un appuntamento speciale sarà quello del 23 luglio in Piazza Vecchia dove vi sarà uno schermo con animazioni direttamente prodotte nel corso dello spettacolo da un disegnatore”.

Dal 23 luglio al 10 settembre in Piazza Vecchia e presso l’Auditorium di Piazza della Libertà di Bergamo Borghi e Burattini prenderà il titolo La Piazza dei Burattini - Anima di burattino, cuore di popolo, integrando le iniziative programmate nel capoluogo dal cartellone Bergamo Estate 2011: “Con una selezione di otto spettacoli – prosegue Ghislandi - nell’anno delle celebrazioni per il 150° anniversario dell’Unità d’Italia anche i burattini dicono la loro. Interpretare il sentimento del popolo e assumerne le istanze è un aspetto tipico del teatro di ogni tempo, e per il ciclo di spettacoli in città, sono state selezionate storie in cui il tema è il riscatto contro il regime verso la conquista della libertà. Alcuni spettacoli de La Piazza dei Burattini - Anima di burattino, cuore di popolo sono propriamente attinenti ai temi risorgimentali, mentre altri si rifanno a miti, leggende o a semplici fiabe”. Novità assoluta sarà la prima nazionale de La càrica di Méla e Ü ad opera della compagnia teatro del Gioppino : “E’ una brillante commedia musicale – spiega l’autore Fabrizio Tettamanzi – in cui il figlio di alcuni contadini di Zanica per amore e ribellione si aggrega a Garibaldi, in scena ci saranno una ventina di attori e una cinquantina di burattini che interagiranno con gli attori stessi”.

La Piazza dei Burattini - Anima di burattino, cuore di popolo avrà sede in Piazza Vecchia nel centro di Bergamo Alta, e inizierà toccando temi propriamente risorgimentali sabato 23 luglio alle ore 21.00 con lo spettacolo Carbonara. Risorginento a fumetti di Luna e Gnac e domenica 24 luglio alle ore 17.00 con il racconto della fuga di Garibaldi in terra romagnola con lo spettacolo La trafila di Garibaldi di Vladimiro Strinati, mentre sabato 30 luglio alle ore 21.00 sarà la volta del bergamasco Pietro Roncelli con il suo Pacì Paciana. Domenica 14 agosto alle ore 21.00 saranno protagoniste in Assolo - sonfonia di fili per marionettista solista le marionette a filo di Massimo Gambarutti e lunedì 15 agosto alle ore 17.00 toccherà ai pupazzi del Teatrino dell’Erba Matta con Pelle d’asino. Sabato 20 agosto alle ore 21.00 Walter Broggini in Pirù e il Cavaliere di Mezzotacco e domenica 21 agosto alle ore 17.00 Daniele Cortesi in Gioppino Gran Sultano di Turchia saranno gli ultimi due spettacoli a tenersi in Piazza Vecchia, prima di passare il testimone, sabato 10 settembre alle ore 21.00 presso l’Auditorium di piazza della Libertà a Bergamo, al debutto di La càrica di Méla e Ü della compagnia Il Teatro del Gioppino.

La programmazione di Borghi & Burattini 2011 prevede, anche quest’anno, l’assegnazione dell’ambito Premio Benedetto Ravasio che, alla quattordicesima edizione, è come sempre destinato a porre in evidenza una giovane compagnia di burattinai. Assegnato a una compagnia di burattinai distintasi nel panorama artistico nazionale e intitolato alla memoria di Benedetto Ravasio, artista che più di tutti seppe rinnovare e dare continuità alla grande tradizione, il premio conferma l’attenzione della Fondazione per i giovani artisti che operano in una realtà spesso difficile, in cui si richiedono umiltà e impegno. Con tale riconoscimento, la Fondazione si propone di valorizzare la crescita e la formazione delle nuove leve puntando su tradizione e futuro. Il Premio Benedetto Ravasio 2011 sarà assegnato domenica 4 settembre alle ore 17.00, presso il Centro Socio-Culturale di via San Sebastiano a Bonate Sotto, a cui seguirà la rappresentazione di uno spettacolo proposto dallo stesso artista selezionato.

Fino al 25 settembre sarà inoltre possibile visionare diversi burattini anche alla mostra Carte d’identità, allestita presso la sede della Fondazione Bergamo nella Storia, al convento San Francesco di Piazza Mercato del Fieno, in Bergamo (Città Alta). La mostra intende approfondire la storia del territorio bergamasco tra Risorgimento e Unità, ampliando i contenuti e i tagli interpretativi proposti nel percorso espositivo allestito nel complesso della Rocca. Tra numerosi quadri, mappe, utensili e documenti, sono esposti - per la prima volta insieme - alcuni originali burattini della tradizione popolare bergamasca, provenienti da quattro importanti e diverse raccolte: Cristini, Milesi, Ravasio e Scuri. La mostra è visitabile da martedì a venerdì dalle ore 9.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30. Ingresso € 3. Per informazioni sulla mostra tel. 035 247116 e 035 226332.

BORGHI & BURATTINI 2011 Rassegna estiva di teatro d’animazione 16^ edizione Programma La Piazza dei Burattini 2011 Anima di burattino, cuore di popolo Bergamo: Piazza Vecchia e Auditorium di Piazza della Libertà

PROGRAMMA Città

sabato 23 luglio, ore 21.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Luna e Gnac (BG) CARBONARA - RISORGIMENTO A FUMETTI Attori, sagome e disegni dal vivo

domenica 24 luglio, ore 17.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Vladimiro Strinati (RA) LA TRAFILA DI GARIBALDI Burattini animati a vista e attore

sabato 30 luglio, ore 21.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Pietro Roncelli e Luciano Ravasio (BG) PACÌ PACIANA

domenica 14 agosto, ore 21.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Massimo Gambarutti (PV) ASSOLO - SINFONIA DI FILI PER MARIONETTISTA SOLISTA

lunedì 15 agosto, ore 17.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Teatrino dell’Erba Matta (SV) PELLE D’ASINO Pupazzi e attore

sabato 20 agosto, ore 21.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Walter Broggini (VA) PIRÙ E IL CAVALIERE DI MEZZOTACCO Burattini a guanto

domenica 21 agosto, ore 17.00 BERGAMO, Piazza Vecchia Daniele Cortesi (BG) GIOPPINO GRAN SULTANO DI TURCHIA Burattini a guanto della tradizione popolare bergamasca

sabato 10 settembre, ore 21.00 BERGAMO Auditorium di Piazza Libertà Il teatro del Gioppino (BG) LA CÀRICA DI MÉLA E Ü

PROVINCIA

martedì 19 luglio, ore 21.00 SAN PAOLO D’ARGON Centro sportivo comunale Pietro Roncelli (BG) GIOPPINO A VENEZIA IN CERCA DI FORTUNA Burattini a guanto

sabato 23 luglio, ore 21.00 LEFFE, Oratorio S. Martino L’Allegra Brigata (VA) FANFURLA Burattini a guanto

sabato 6 agosto, ore 21.00 BONATE SOTTO, Piazza ai Caduti Massimo Gambarutti (PV) ASSOLO - SINFONIA DI FILI PER MARIONETTISTA SOLISTA Marionette a filo

venerdì 12 agosto, ore 21.00 VILLA DI SERIO cortile Biblioteca Villa Carrara L’Aprisogni (TV) IL PRINCIPE PENDOLINO Burattini a guanto

mercoledì 17 agosto, ore 21.30 GRONE, Colle S. Fermo Pietro Roncelli e Luciano Ravasio (BG) PACÌ PACIANA Cantastorie e burattini a guanto della tradizione popolare bergamasca

martedì 30 agosto, ore 21.00 SAN PAOLO D’ARGON Centro sportivo comunale Francesca Zoccarato (UD) VARIETÀ PRESTIGE Marionette a filo e attrice

giovedì 1 settembre, ore 21.30 CURNASCO DI TREVIOLO Pietro Roncelli (BG) GIOPPINO ALLA CORTE DEL RE DI PERSIA Burattini a guanto della tradizione popolare bergamasca

domenica 4 settembre, ore 16.30 BERGAMO, via Quarenghi Walter Broggini (VA) PIRÙ PIRÙ Burattini a guanto

domenica 4 settembre, ore 17.00 NEMBRO, Oratorio San Filippo Neri Mattia Zecchi (BO) FAGIOLINO E SANDRONE STREGONI PER CASO Burattini a guanto della tradizione popolare emiliana

domenica 4 settembre, ore 17.00 BONATE SOTTO Centro Socio Culturale via San Sebastiano XIV PREMIO BENEDETTO RAVASIO Premiazione e spettacolo di una giovane compagnia

lunedì 5 settembre, ore 21.00 BERGAMO, Parco Turani a Redona Ivano Rota (CO) ANDREA BRENTA, L’EROE DEI DUE LAGHI Burattini a guanto

lunedì 5 settembre, ore 21.00 PONTERANICA Oratorio Ramera Roggero Rizzi e Scala (VA) NATALÌ Burattini, pupazzi e attore

mercoledì 7 settembre, ore 21.00 BERGAMO, Oratorio San Tomaso Daniele Cortesi (BG) IL MANTELLO FATATO OVVERO GIOPPINO NELL’ANTRO DELL’ORCO Burattini a guanto

giovedì 8 settembre, ore 21.00 SAN PAOLO D’ARGON, Via Puccini Il Laborincolo (PG) TORSOLO Burattini a guanto

domenica 11 settembre, ore 15 SERIATE, Piazza Bolognini Walter Broggini (VA) PIRÙ PIRÙ Burattini a guanto

Rassegna estiva di teatro d’animazione 16^ edizione FONDAZIONE BENEDETTO RAVASIO via Giacomo Trecourt 4, 24128 Bergamo Tel. 035 401924 Fax 035 4515096 info@fondazioneravasio.it www.fondazioneravasio.it

BIGLIETTI E LOGISTICA Tutti gli spettacoli sono ad INGRESSO LIBERO. In caso di maltempo, per gli spettacoli programmati all’aperto, saranno sempre disponibili luoghi riparati di cui si darà comunicazione di volta in volta.